Che cos'è il Network Marketing?

Aggiornato il: mag 27

In questo articolo vi spiegherò in maniera abbastanza semplice e dettagliata cos’è il Network Marketing.


Partirei dalla parole stessa "network" formata da "net" cioè rete e "work" lavoro, quindi una rete di collaboratori e clienti che si viene a creare.


Mente "marketing"  può essere associato in parole povere al mercato e tecniche di vendita di beni e servizi.


E’ nato nel 1934 negli Stati Uniti d’America da una azienda che produceva integratori alimentari.


Si tratta di un sistema di vendita chiamato anche Multi Level Marketing che prevede una distribuzione di prodotti e servizi tramite il lavoro dei consulenti (networker) e il passaparola dei clienti soddisfatti.


E’ un modo per poter creare una rete di distribuzione che permette guadagni ingenti e fare carriera, all’interno delle aziende che operano con tale sistema.


Senza bisogno di raccomandazioni, e senza la necessità di una carta che dica che sei speciale, ma basandoti solo sulle tue forze, quelle dei tuoi colleghi e dell’ Azienda.




Obbiettivi delle aziende


Appartenente alla famiglia delle “vendite dirette” o direct marketing , il Network Marketing si prefigge un’unico obiettivo: quello di distribuire prodotti e servizi.


Saltando tutti i costi intermedi della grande distribuzione (come la pubblicità),

passando direttamente dal produttore al consumatore.

Secondo alcuni calcoli, circa il 70% del prezzo finale di un prodotto è determinato dai costi di distribuzione.


Nelle aziende di Network Marketing quel 70% lo si riutilizza:


Prima di tutto per pagare bene i consulenti (networker o distributori), per offrire sconti ai clienti e soprattutto in ricerca per aumentare la qualità del prodotto.


Per questo motivo le vendite dirette hanno avuto tanto successo e continuano ad averlo tutt' ora, nonostante le brutte voci che girano sulla legalità nel network marketing.


Brutte voci?


Si perchè tempo fa aziende sbagliate inventavano cose assurde pur di guadagnare soldi e si spacciavano per network marketing truffando con sistemi piramidali.


Come si guadagna


Semplificando si può dire che in un piano di Network Marketing si procede su due vie parallele: la vendita diretta e la costruzione di un gruppo di lavoro (Network), portando nuove persone a lavorare con l’azienda.


Il Guadagno arriverà dalle Vendite (esistono diversi tipi come vedremo in altri articoli), e dalla Rete ricevendo una percentuale sul fatturato dei collaboratori che hai portato nel tuo gruppo di lavoro.


In Ogni azienda che si rispetti i guadagni della rete sono regolati da un piano compensi che premia chi lavora, quindi meritocratico.


Come iniziare


Per iniziare a operare in questo settore bisogna iscriversi all’azienda come consulente o semplicemente come consumatore.


Tale iscrizione solitamente si effettua attraverso un altro soggetto, che già lavora in essa, che sarà d’ora in poi il tuo referente/sponsor.


A seconda del tipo di attività, potrebbe essere necessario acquistare un kit contenente la documentazione per lo svolgimento della stessa e, non sempre, un campione dei prodotti principali. Le cifre per tale kit vanno dai 20 € in su, e solitamente il valore dei prodotti inclusi copre già il suo costo.


Ogni componente del Network è prima di tutto egli stesso un consumatore soddisfatto dei prodotti/servizi che promuove, e questa è una caratteristica fondamentale su cui si basa questo sistema.


Infatti sarai molto più motivato a vendere articoli che hai “toccato con mano”, che usi regolarmente e che ritieni efficaci, che non prodotti validi solo sulla carta. E anche per i potenziali clienti risulterai essere più credibile proprio per questo.



MANDAMI QUI UN MESSAGGIO, VERRAI SUBITO RICONTATTATO:

https://www.lavorodigital.net/contatti



Se vuoi saperne di più scrivimi sarò a tua completa disposizione.

Segui gli altri articoli di questo Blog per sapere tutte le curiosità sul Network Marketing.


378 visualizzazioni

©2019 di Lavoro Digital.